Una piattaforma per la promozione del turismo in Sicilia

Se ne è discusso a Catania durante convention ‘Turismo punto cardine dell’economia siciliana’

A Catania si è discusso di turismo e di cosa fare per potenziare il settore. Se ne è discusso durante la convention ‘Turismo punto cardine dell’economia siciliana’ svolto si sabato scorso a le Ciminiere alla presenza dei rappresentanti delle categorie del comparto turistico in Sicilia. Tra i relatori Ornella Laneri, presidente alberghi e turismo Confindustria Catania; Ugo Rendo, vicepresidente vicario alberghi e turismo Confindustria Sicilia; Gaetano Scità, presidente nazionale Mpi –eventi e congressi; Nino La Spina, presidente Unpli Sicilia; Dario Pistorio, presidente Fipe Sicilia; Nico Torrisi, presidente Federalberghi Sicilia; Mario Bevacqua, presidente Uftaa. Moderatore dell’evento il giornalista Fabio Tracuzzi. Durante la convention si è discusso del futuro del turismo in Sicilia, settore che se ben sfruttato potrebbe risolvere non pochi problemi economici e occupazionali. Durante la convention è stata approvata una piattaforma di lavori, sulla promozione e sugli incentivi per tutti gli operatori da consegnare a Franco Battiato, assessore al Turismo. 
“Sono anni – ha detto Bevacqua- che dagli assessori di turno arrivano solo parole e promesse puntualmente non mantenute. Adesso cambiamo sistema: saremo noi operatori a dire all’assessore le cose che vanno fatte con la massima priorità”.

News Correlate