giovedì, 23 Settembre 2021

Scalo Firenze, a maggio passeggeri in calo

Ad influire anche elevato numero dirottamenti per maltempo

Nel mese di maggio si è registrato un calo del 3,8% di passeggeri all'aeroporto Vespucci di Firenze. Pesante anche il bilancio dei dirottamenti per condizioni meteo nei primi 14 giorni di giugno, ben 89 tra dirottamenti e cancellazioni, 86 solo nei giorni tra domenica 10 e mercoledì 13. In totale, quindi, i voli dirottati e cancellati dal primo gennaio 2012 al 14 giugno a causa del vento in coda sull’attuale pista sono 336 per un totale di 17.000 passeggeri che hanno subito i relativi disagi.
“Di fatto – ha commentato Biagio Marinò, ad della società di gestione dello scalo – vengono attutiti gli sforzi e il grande impegno che viene profuso per assicurare un servizio di livello”. 

 

News Correlate