giovedì, 12 dicembre 2019

Scalo Pisa, Sat approva bilanci con nuovo record pax a 4,7 mln

Il CdA di SAT S.p.A., società che gestisce l’Aeroporto Galileo Galilei di Pisa, ha esaminato ed approvato il progetto di bilancio d’esercizio ed il bilancio consolidato 2014. L’aeroporto ha chiuso il 2014 con il nuovo record di traffico passeggeri (4,7 milioni, +4,6% sul 2013), confermandosi il decimo scalo nazionale in termini di traffico passeggeri.

L’incremento del traffico dello scalo pisano nel 2014 è stato sostenuto dalla crescita del Load Factor dei voli di linea che ha evidenziato un progresso di 2,8 punti percentuali rispetto al 2013, passando dal 77,4% all’80,2%.

Al 31 dicembre 2014 i ricavi totali consolidati si attestano a 75,27 milioni di euro, in crescita dell’8,3% rispetto al 2013. In particolare: i ricavi operativi consolidati del 2014 ammontano a 68,68 milioni di euro, in aumento del 4,9% rispetto al 2013.

Nel 2014 i costi totali consolidati ammontano a 61,57 milioni di euro, in aumento dell’8,5% rispetto al 2013, quando erano pari a 56,75 milioni di euro. In particolare: i costi operativi consolidati del 2014 si attestano a 55,29 milioni di euro, in aumento del 4,5% rispetto al precedente esercizio, quando erano pari a 52,91 milioni di euro.

L’EBIT nel 2014 si attesta a 7,69 milioni di euro, registrando così un incremento del 34,2% rispetto all’esercizio precedente (5,74 milioni di euro). L’EBIT margin è pari al 10,2%, contro l’8,3% dello stesso periodo del 2013. Il risultato ante imposte del 2014 è pari a 7,11 milioni di euro, in aumento del 37,4% rispetto all’esercizio precedente.

Pertanto, alla luce di quanto sopra descritto, l’esercizio 2014 si chiude con un utile netto di Gruppo pari a 4,20 milioni di euro (2,76 milioni di euro al 31 dicembre 2013), in aumento del 52,4% rispetto al precedente esercizio. Nell’esercizio 2014 il Gruppo SAT ha consuntivato investimenti per 8,23 milioni di euro, di cui 6,76 milioni di euro relativi ad immobilizzazioni immateriali e 1,47 milioni di euro ad immobilizzazioni materiali.

I ricavi totali della Capogruppo SAT S.p.A. al 31 dicembre 2014 ammontano a 73,59 milioni di euro, in aumento del 7,1% rispetto al 2013 quando erano pari a 68,68 milioni di euro. L’EBITDA, pari a 13,39 milioni di euro nel 2014, registra un aumento rispetto all’anno precedente del 4,2%. L’EBIT ammonta a 7,40 milioni di euro, in crescita del 26,6% rispetto al 2013 e con un’incidenza sul fatturato pari al 10,1%, in miglioramento di 1,6 punti percentuali rispetto all’8,5% registrato al 31 dicembre 2013.

L’esercizio 2014 si è quindi concluso per la Capogruppo con un utile netto pari a 4,10 milioni di euro in deciso aumento rispetto al 2013 (+49,7%), quando era pari a 2,74 milioni di euro.

Il trend positivo del traffico passeggeri, registrato nel 2014 dal Galilei è proseguito con più forza nei primi mesi del 2015. Lo scalo pisano ha chiuso il primo bimestre 2015 registrando un totale di 505.156 passeggeri trasportati con una crescita pari al 15,9% rispetto allo stesso periodo del 2014. Scendendo nel dettaglio, il mese di gennaio ha consuntivato 253.588 passeggeri con un incremento del 14,1% mentre il mese di febbraio ha registrato un totale di 251.568 passeggeri con una crescita del +17,7%.

Anche il Load Factor dei voli di linea dei primi due mesi del 2015 ha evidenziato un miglioramento rispetto a quello dello stesso periodo del 2014, passando dal 70,9% al 75,1% (+4,2 punti percentuali). A fronte di una crescita dei posti offerti del 9,4%, il traffico passeggeri trasportati sui voli di linea è salito del 15,9%.

La stagione estiva 2015 dell’Aeroporto Galilei si presenta con l’apertura di 5 nuovi collegamenti (Atene, Amburgo, Riga, Nantes e Bordeaux) e con il rafforzamento di rotte preesistenti. Complessivamente, sulla base degli operativi ad oggi confermati dalle compagnie aeree, nella Summer 2015 l’Aeroporto Galilei di Pisa sarà collegato con 78 destinazioni, di cui 66 internazionali e 12 nazionali.

 

News Correlate