sabato, 19 Giugno 2021

Toscana propone gemellaggio siti Unesco con Cina

Dare vita a un progetto di scambi culturali, sociali ed economici tra siti Unesco dell’Italia e della Cina, che potrebbe partire da un gemellaggio tra due torri pendenti: quella di Pisa e quella della Collina della Tigre, all’interno dei giardini classici di Suzhou, vicino Shangai.

Su questa idea, lanciata dal consigliere Antonio Mazzeo e condivisa dal presidente dell’Assemblea Eugenio Giani,sta lavorando il Consiglio regionale della Toscana.
Il progetto, secondo le intenzioni dei suoi ideatori, potrebbe rappresentare anche il punto di partenza per costruire legami e gemellaggi tra la Toscana, che ha sette siti Unesco, e altri paesi del mondo.

News Correlate