giovedì, 23 Settembre 2021

Volotea, dal 29 giugno decolla il volo da Pisa a Palma di Maiorca

Volotea continua ad investire sulla Toscana confermando la nuova rotta Pisa-Palma di Maiorca. Il collegamento sarà operativo da martedì 28 giugno e porterà a 3 le mete raggiungibili dal Galileo Galilei con Nantes e Bordeaux.

“Siamo felici di lanciare una nuova rotta dall’aeroporto di Pisa – dice Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea per l’Italia – Nel 2015, circa 23.800 passeggeri hanno scelto Volotea per i loro spostamenti dallo scalo toscano: oggi, siamo felici di poter offrire ai viaggiatori una nuova alternativa per le loro vacanze. La rotta per il principale centro turistico delle Baleari, insieme alle tratte già operative per la Francia, arricchisce il nostro network internazionale e si inserisce nella nostra strategia volta a collegare scali di medie e piccole dimensioni”.

Con 296 voli e 38.400 posti disponibili su un totale di 3 rotte verso Francia e Spagna, Volotea spiega le ali a Pisa, puntando sempre più in alto: i collegamenti con Palma di Maiorca, operati fino a 2 volte a settimana per tutto il periodo estivo, vanno ad aggiungersi ai voli bisettimanali alla volta di Nantes e Bordeaux.

“Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo costruito insieme a Toscana Aeroporti – conclude Rebasti – Oltre a dare la possibilità a tutti i viaggiatori di decollare verso destinazioni di grande richiamo, ci auguriamo che i nostri collegamenti possano sostenere l’economia e il turismo locale, massimizzando l’indotto dei viaggiatori in arrivo, desiderosi di visitare Pisa e le altre località che hanno reso la Toscana un luogo iconico a livello internazionale”.

Soddisfatto Marco Carrai, presidente di Toscana Aeroporti, per l’ampliamento dell’offerta di Volotea. Palma di Maiorca e le Baleari, da sempre meta delle vacanze degli italiani, sono adesso più vicine con il nuovo collegamento che permetterà ai toscani e non solo di raggiungere più facilmente le loro destinazioni preferite.

Il volo per Palma di Maiorca verrà operato fino a 2 volte a settimana (martedì e giovedì) nei mesi di alta stagione. Doppia frequenza (giovedì e domenica) confermata anche per i collegamenti alla volta di Nantes e Bordeaux.

News Correlate