A Livorno previsti 850mila crocieristi nel 2020

Buono il bilancio delle crociere nel porto di Livorno che chiude il 2019 con 832.121 passeggeri, frutto di 379 scali. Cifra che si stima verrà superata nel 2020, spiegano dalla Porto di Livorno 2000, perché a fronte di 378 scali già schedulati sono attese navi con maggiore capienza in grado di far raggiungere il traguardo degli 850mila croceristi. Intanto nel mese di gennaio, con 4 scali, sono già sbarcati in porto circa 9mila passeggeri, mentre 5 scali sono previsti a febbraio, 8 a marzo per arrivare ai 29 di aprile, mese che apre di fatto la nuova stagione.

Martedì 4 febbraio, è attesa a Livorno la Seven Seas Splendor, armatore Regent del gruppo Norvegian Cruise Line, nave extralusso da 750 passeggeri tutti alloggiati in 375 ampie suite con balcone privato, al suo viaggio inaugurale. La nave, appena consegnata da Fincantieri, ormeggerà al Molo Italia per poi ripartire alla volta della Francia a St.Tropez e del principato di Monaco dove toccherà Montecarlo.

News Correlate