lunedì, 29 Novembre 2021

Nardella: a Firenze giro vite contro bus panoramici

Giro di vite a Firenze sui pullman ‘panoramici’ a 2 piani della City Sightseeing, con “un nuovo piano per ridurre il passaggio in centro di questi grandi e ingombranti torpedoni che “intralciano il traffico”. Ad annunciarlo il sindaco Dario Nardella a margine di un viaggio di prova sulla nuova linea stazione aeroporto della tramvia.

Il sindaco ha spiegato di aver “dato mandato ad assessore e tecnici, ovviamente ci sarà un confronto ma per quanto mi riguarda la priorità è questa”.
“Intanto – ha anticipato Nardella – questi pullman nell’area della stazione non potranno più transitare, perché con le nuove tramvie dobbiamo avere massima attenzione per il traffico e migliorare la viabilità. Inoltre, – ha aggiunto – va rivisto anche tutto il percorso che fanno in centro, sono troppo grandi, ingombranti; ci vogliono più piccoli, elettrici e con percorsi modificati perché incidano il meno possibile nella vita quotidiana del centro che non è un luna park ma un quartiere dove le persone hanno diritto di vivere e lavorare con più tranquillità”.
A chi chiedeva se temesse eventuali ricorsi alla giustizia amministrativa, Nardella ha risposto ricordando che il Comune ha “un’avvocatura: ci difenderemo, faremo le cose secondo regole e leggi, e in ogni caso non voglio demonizzare nessuno. Capisco bene che debbano lavorare anche questi signori del mondo del turismo ma è altrettanto vero che si deve avere al centro l’interesse pubblico della vita della città”.

News Correlate