sabato, 19 Settembre 2020

Siena, al via il ‘Mercato nel Campo’

Tutto pronto a Siena per l’edizione 2015 del ‘Mercato nel Campo’, in programma sabato 5 e domenica 6 dicembre in Piazza del Campo. Due giorni per rivivere l’atmosfera dello storico ‘Mercato Grande’, che si svolgeva una volta a settimana nella Siena del XIII secolo, con l’esposizione dei prodotti tipici dell’agricoltura, dell’artigianato e della manifattura. 

Nei due giorni di Mercato, Siena ospiterà anche un ricco cartellone di eventi dedicati al gusto con laboratori, show cooking, attività per bambini, musica, teatro e letteratura.
Il Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, in Piazza del Campo, ospiterà ‘Vinarte’ per farsi tentare dai punti degustazione allestiti nella lounge area con le migliori eccellenze vinicole delle Terre di Siena.

Curiosando tra i banchi del Mercato, i visitatori potranno trovare e gustar dai salumi alla pasta fresca; dai formaggi all’olio; dal miele allo zafferano; dai dolci tipici, come i ricciarelli, i cavallucci e il panforte al cioccolato, fino alle mandorle, alle erbe aromatiche, alla frutta e alla verdura di stagione. Per gli amanti dell’arte e dell’antiquariato, il Mercato propone oggetti esclusivi, come i libri e i disegni sull’arte e la storia locale, i manufatti di cartotecnica, ecc.
Tra i banchi non mancheranno, in vista delle Feste, articoli da regalo, per il presepe e per i decori natalizi.

Tanti gli eventi dedicati ai più piccoli nella due giorni di Mercato, per imparare a conoscere i sapori divertendosi in compagnia dei laboratori e degli itinerari gustosi. Si parte sabato 5 dicembre alle 10, con replica anche domenica 6 dicembre, in compagnia del laboratorio a cura del Podere il Forte di Castiglione d’Orcia. Sempre dedicata ai bambini sarà la tappa francigena di sabato 5 dicembre, con partenza alle 15 da Piazza Salimbeni per conoscere la storia e gli aneddoti dei pellegrini.

Spazio anche all’approfondimento dei sapori con i laboratori tematici e le esibizioni ai fornelli degli chef. Si parte sabato 5 dicembre dalle 15 per scoprire tutti i segreti delle erbe aromatiche delle Terre di Siena.

Il gusto sarà protagonista anche all’interno del Cortile del Podestà, dove dalle 10 e fino alle 22, si apriranno le porte di Vinarte: Un vero e proprio ‘salotto del gusto’ dedicato alle eccellenze vinicole del Bel Paese. Per l’occasione sarà possibile assaggiare i migliori calici esposti nei punti assaggio presenti all’interno del Cortile dotandosi del proprio calice personale e di un carnet di assaggio. L’arte della buona tavola sarà impreziosita dalle note della Fondazione Siena Jazz. Nei due giorni del Mercato nel Campo, il Cortile del Podestà sarà il palcoscenico d’eccezione per le esibizioni dei grandi classici del jazz eseguiti dai Maestri e dai giovani talenti della fondazione senese.

Il Mercato nel Campo, quest’anno dedicato a Siena capitale italiana della cultura, renderà omaggio anche alle altre città che hanno condiviso il titolo nel 2015 attraverso la letteratura e gli incontri d’autore. Per tutto il week end, i libri saranno in piazza con il “Mercato delle Idee”, organizzato dal portale toscanalibri.it, per raccontare Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e naturalmente Siena attraverso le parole degli autori e dei loro volumi. 

News Correlate