sabato, 16 Gennaio 2021

Beta lancia il progetto Tuscany Walking Festival

Percorsi nei sei parchi regionali oltre a una serie di eventi

Prenderà il via la prossima primavera il Tuscany Walking Festival, un ventaglio di percorsi che si snodano attraverso sei parchi regionali e che uniscono idealmente la costa alle isole dell’arcipelago, arricchiti da una rosa di eventi. Il progetto è stato presentato nell’ambito di Beta, la Borsa Europea del Turismo Associato di Cecina, e punta a sviluppare il turismo nei parchi, un segmento in crescita in Italia visto cattura 75 milioni di turisti, come ha sottolineato Ermanno Bonomi, dirigente al Turismo della Regione Toscana.
“Il progetto – ha detto Paolo Pacini, assessore al Turismo della Provincia di Livorno – nasce da un’esperienza importante, un esempio di cooperazione che vede impegnate le istituzioni del territorio con l’obiettivo di fare sistema. Lo scopo è quello di dare visibilità a questa realtà, presentarsi alle più importanti fiere di settore e, sulla base dell’innovazione, avere la maggior penetrazione possibile sul piano della commercializzazione. Il progetto permette di portare in loco un turista consapevole, nella logica dell’obiettivo della destagionalizzazione”.
Per Franca Zanichelli, direttrice del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, “Walking Festival vuol interpretare il concetto che si può camminare nella natura in modo conviviale. Noi siamo stati i primi fra tutti a partire, incontrando molte difficoltà, perché in primavera molte strutture erano chiuse. Abbiamo messo a disposizione lo scheletro organizzativo delle escursioni, in modo che le aziende potessero mettere i muscoli alla proposta, approfittando dell’iniziativa. Ciò ha creato un sistema tra pubblico privato, dove le aziende hanno collaborato sotto il segno della convivialità”. Zanichelli ha concluso spiegando che è stato creato un sito apposito e che attraverso il web si sono messi in moto numerosissimi contatti virtuali che si trasformano in loco in contatti caldi.

News Correlate