domenica, 24 Gennaio 2021

Strage Viareggio, Enit si impegna per rilancio Versilia

Si pensa a incontri con i giornalisti specializzati e con i principali TO

L’Enit sosterrà il progetto per il rilancio della Versilia colpita lo scorso 29 giugno dalla strage alla stazione di Viareggio. L’impegno è stato assunto dal presidente dell’Ente, Matteo Marzotto, in seguito ad una specifica richiesta che gli è stata fatta dalla senatrice viareggina del Pd, Manuela Granaiola. "Le nostre sedi all’estero – scrive Marzotto nella lettera inviata alla senatrice – sono pronte a collaborare nell’organizzazione di incontri mirati con i giornalisti specializzati e con i principali tour operator. A queste iniziative di promozione si possono certamente affiancare gli allestimenti di vetrine espositive in grado di stimolare la fantasia del grande pubblico e di convincerlo a lasciarsi sedurre dalla Versilia". Soddisfatta la senatrice Granaiola: "la disponibilità del presidente Marzotto è importantissima per rilanciare il turismo, e non solo quello balneare in un’area che ha subito un brutto contraccolpo economico a seguito del tragico incidente ferroviario".

News Correlate