mercoledì, 21 Aprile 2021

Accordo tra Firenze e FS per riqualificare le ferrovie

Prevede una serie d’impegni relativi al potenziamento del sistema

Accordo tra Regione, Provincia e Comune di Firenze con Ferrovie dello Stato per la riqualificazione delle aree ferroviarie fiorentine. Il documento prevede la cessione a titolo gratuito dell’area ferroviaria della ex stazione Leopolda, dove sorgerà il nuovo Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, oltre all’autorizzazione al nuovo tracciato della linea 2 della tramvia, nella zona cittadina di viale Belfiore. Inoltre l’accordo prevede anche una serie d’impegni relativi al potenziamento del sistema ferroviario fiorentino, attraverso interventi di riqualificazione sulle aree ferroviarie di Campo di Marte e Porta a Prato, insieme a riorganizzazione urbanistica delle aree ferroviarie dismesse o in procinto di essere smantellate. L’accordo, tra gli altri elementi, prevede anche l’acquisizione, da parte del comune di Firenze, di circa quindici ettari di aree, che saranno destinate alla realizzazione di parcheggi e zone a verde pubblico.

News Correlate