sabato, 27 Febbraio 2021

Firenze, entro 10 giorni uno studio sull’AV

Lo studio riguarderà impatto AV su nuova stazione ferroviaria

Entro10 giorni un gruppo di tecnici delle Ferrovie e delle Istituzioni locali dovrà presentare uno studio sulle soluzioni possibili per ottimizzare la collocazione della nuova stazione ferroviaria dell’AV che riduca l’impatto rispetto al progetto della sua collocazione ai Macelli. Lo studio, annunciato in una nota del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, è stato deciso al termine della riunione a Roma alla quale erano presenti il ministro Altero Matteoli, Matteo Renzi, sindaco di Firenze, Andrea Barducci, presidente della Provincia e Riccardo Conti, assessore regionale ai trasporti. Al tavolo presente anche l’ad delle Ferrovie Mauro Moretti. All’ordine del giorno della riunione c’era la prosecuzione della discussione sulla collocazione della stazione ferroviaria di Firenze dell’Alta Velocità. Durante il  dibattito Matteo Renzi ha posto alcune questioni ‘prioritarie’ per la città.  

News Correlate