sabato, 28 Novembre 2020

Museo Casa De Gasperi in lizza per marchio eredità europea

Il Museo Casa Alcide De Gasperi di Pieve Tesino, in provincia di Trento, è tra i 16 siti preselezionati per l’attribuzione del ‘marchio eredità europea (European Heritage Label, Hel).
La scelta finale verrà compiuta dalla Commissione Ue a metà febbraio.

Il nuovo marchio di qualitàintende riconoscere quei luoghi che celebrano la diversità culturale del Vecchio continente e sottolineano un senso di comune appartenenza europea.

Oltre alla casa di De Gasperi, unico sito italiano selezionato per il 2014, ve ne sono altri 15 suddivisi in 9 stati membri: il Castello di Hambach e i luoghi della pace di Westfalia a Monaco e a Oesnabruck in Germania; il cuore dell’Antica Atene in Grecia; l’archivio della Corona di Aragona e la Residenza degli studenti in Spagna; l’Abbazia di Cluny e la Casa di Schuman in Francia; il Parco del memoriale del Picninc Paneuropeo in Ungheria; la Kaunas del periodo 1919-1940 in Lituania; l’Unione di Lublino, la Costituzione del 3 maggio 1791 e i cantieri navali di Gdansk in Polonia; la Biblioteca generale dell’Università di Coimbra e la Carta dell’abolizione della pena di morte in Portogallo; infine l’Ospedale Franja dei Partigiani in Slovenia. Inizialmente i siti candidati erano 36 per 18 stati membri.  

La cerimonia di premiazione si terrà a Bruxelles, alla Biblioteca Solvay, il 16 aprile prossimo.    

News Correlate