domenica, 20 Settembre 2020

‘Gran Festa da d’Istà’ per salutare l’estate

In Val di Fassa il raduno dei locali gruppi bandistici

Dall'1 al 5 settembre la Val di Fassa si propone come palcoscenico delle tradizioni e dei valori che la cultura ladina rinnova da secoli. Il ‘Raduno delle bande ladine' accompagna la 31^ edizione della ‘Gran Festa da d'Ista' di Canazei. Il raduno bandistico, promosso da Luigi Chiocchetti vicepresidente del consiglio regionale e sostenuto della Regione Autonoma Trentino Alto Adige, rappresenta un'opportunità d'incontro per i gruppi musicali ma anche, attraverso mostre, concerti e dibattiti interessanti. Le note delle 4 bande di Fassa daranno il via giovedì 2 settembre alle 20, con una sfilata da Piaz Marconi alla tensostruttura di Strèda de Pareda, alla ‘Gran Festa da d'Istà'. Una festa che culmina domenica 5 settembre, alle 14.30, nella parata nel centro di Canazei dei rappresentanti dei ladini di tutto l'arco dolomitico. Il corteo si chiude nell'area verde di Strèda de Pareda dove tutte le bande si esibiscono all'unisono in un ‘concertone' di grande impatto. Ma la festa che saluta l'estate continua nel  pomeriggio sotto la tenda, dove va in scena il trombettista di fama internazionale Vlado Kumpan, accompagnato dalla sua band, e a cui seguono la cena a base dei piatti tipici e una serata con i gruppi folk leader dell'animazione fino a mezzanotte.

News Correlate