giovedì, 23 Settembre 2021

Tutto pronto per ‘The Destroy Night Event’

Il 26 febbraio a Passo San Pellegrino autentica festa del freestyle

Il 26 febbraio a Passo San Pellegrino è in programma 'The Destroy Night Event', il contest che richiama alcuni tra i più bravi interpreti del freestyle del panorama internazionale. Per questa 3^ edizione, l'evento si arricchisce di una scenografia fatta di luci, colori e suoni che esaltano lo spettacolo. Meno salti, rispetto al passato, e più ‘strutture' (passaggi tecnici) create ad hoc sulla pista ‘Col Margherita', servita dalla celebre funivia progettata da Pininfarina.
Lo spettacolo prende il via alle 18, quando, dopo la training session, entrano in gara i primi 20 dei 40 partecipanti, ovvero i rookies (principianti). Alle 21 ha inizio il momento più entusiasmante della serata, il ‘Jibbing slopestyle': i riders  si misurano più volte lungo il tracciato in una jam session di discese continue di cui i giudici valutano linee, fantasia e livello tecnico espresso, determinando la classifica dei migliori 10 tra skiers e snowboarders che accedono alla finale. Ai primi classificati vanno premi in denaro, mentre attrezzatura e abbigliamento tecnico ai 3 rookies che conquistano la finale. E come se non bastasse gli spettatori hanno anche una sezione di puro divertimento: gate e bar riscaldati della funivia del Col Margherita si trasformano in un locale alla moda che si affianca all'area longe Red Bull, dove si alternano 4 dj.

News Correlate