venerdì, 26 Febbraio 2021

Lontano da tutti con Gallo Rosso tra le montagne dell’Alto Adige

I masi dell’Alto Adige sono aziende agricole, vere e proprie ‘fattorie’, che ovviamente, essendo legate all’attività della coltivazione non si trovano nei centri abitati, ma sono sempre un po’ staccati da essi. Le distanze sono varie: da poche centinaia di metri fino ad arrivare a decine di chilometri, come nel caso dei masi remoti, strutture completamente immerse nella natura più incontaminata.

La sensazione che si prova a soggiornare in uno dei masi remoti di Gallo Rosso è senza dubbio unica, abituati come siamo nelle città ad avere sempre edifici e persone che impegnano il nostro campo visivo e la nostra attenzione. Il silenzio che avvolge il maso, interrotto solo da qualche muggito in lontananza, la quiete, la sensazione di assoluta libertà, il privilegio di godersi la solitudine, o di condividerla solo con pochi fanno parte delle emozioni che regala un soggiorno in uno di questi masi.
Nei mesi invernali poi la magia della neve, candida, soffice, un mare bianco e immacolato in cui tuffarsi aprendo la porta del proprio appartamento, che scricchiola quando la si calpesta e che copre le sommità e le distese della natura.

Una vacanza in un maso lontano da tutti è un’ottima occasione per recuperare le energie e la propria pace interiore, per godersi l’intimità di coppia o di famiglia e decidere quando, se e per quanto tempo recarsi in un centro abitato.

Dopo un’intensa giornata non c’è niente di meglio di una bella sauna con vista panoramica, magari con un rigenerante bagno di fieno a seguire e una fumante tisana alle erbe del maso dopo cena. Il corpo e anche la mente saranno così rilassati da favorire un sonno profondo e ristoratore che preparerà ad una nuova meravigliosa giornata, che sarà inaugurata da una abbondante colazione contadina.

La maggior parte dei masi Gallo Rosso, infatti, offre ai propri ospiti il servizio di colazione: un cestino pieno di prodotti sani, freschi e genuini provenienti direttamente dal maso e lavorati dalla contadina stessa viene consegnato ogni mattina davanti alla porta dell’appartamento in cui si alloggia. Torte fatte in casa, latte, uova e pane freschi, yogurt, burro e formaggi preparati al maso, marmellate, sciroppi e succhi realizzati con la frutta coltivata dai contadini, speck e salumi di altissima qualità, miele per fortificare il fisico e le difese immunitarie. 

Uno dei masi remoti di Gallo Rosso è il Bio-Hof Unterschweig a St. Nikolaus in Val d’Ultimo, situato a 1700 m d’altezza con una vista meravigliosa sulla valle e sulle montagne circostanti e una bottega al maso dove poter acquistare direttamente formaggi, speck, sale di erbe aromatiche, uova, confetture di frutta, pane, infusi, burro e yogurt, tutti prodotti del maso.

 Un altro è in Val di Casies, una delle valli secondarie più remote e meno frequentate dell’Alto Adige, dove ci sono infinite possibilità di vivere l’inverno sulla neve: lo Steineggerhof.

 Per chi è allettato dall’idea della sauna, a Verano c’è il Kuenhof, un maso a 4 fiori in cui ogni appartamento ha una sauna privata da utilizzare a proprio piacimento.

 Sono tanti i masi lontani dai centri abitati in cui trascorrere un soggiorno in totale relax. Si trovano qui: www.gallorosso.it

News Correlate