giovedì, 3 Dicembre 2020

Al via fase operativa ‘Umbria Water Festival’

L’obiettivo è promuovere l’Umbria attraverso sue risorse idriche

A Terni ha preso il via la fase operativa dell'Umbria Water Festival in programma dal 17 al 20 maggio 2012 e che punta alla promozione turistica e culturale dell'Umbria attraverso la valorizzazione della risorsa acqua. La proposta è stata illustrata nella sede del Consiglio provinciale con una riunione organizzata dal Comitato promotore, composto da Regione, Province di Terni e Perugia, Cciaa delle 2 province. L'incontro, che segue la fase preparatoria e la costituzione del Comitato promotore, è servito a chiarire gli aspetti organizzativi e promozionali del progetto che si giova anche della collaborazione dell'Università di Perugia e del supporto dell'Un Wwap, il programma dell'Unesco per la valorizzazione della risorse idriche a livello mondiale. Con l'Umbria Water Festival intende fare dell'Umbria la ‘capitale mondiale dell'acqua'. L'obiettivo è coinvolgere il territorio regionale, approfondendo il tema acqua sotto molteplici aspetti, dalla Cascata delle Marmore ai Laghi Trasimeno e Piediluco, dal Tevere al Nera fino agli altri fiumi umbri per toccare il settore termale, le acque minerali, gli aspetti spirituali e religiosi, quelli sportivi, naturalistici, paesaggistici ed ambientali.

News Correlate