domenica, 24 Ottobre 2021

Eurochocolate torna in versione indoor, dal 15 al 24 ottobre a Bastia Umbra

Eurochocolate torna con un format tutto nuovo per accogliere il popolo dei golosi in totale sicurezza. L’edizione speciale 2021 si terrà  dal 15 al 24 ottobre presso il centro fieristico Umbriafiere, a Bastia Umbra (Perugia). Così, per la prima volta nella sua storia, Eurochocolate esce dal centro storico di Perugia, che comunque ospiterà una serie di iniziative a tema, a testimoniare il forte legame con il capoluogo umbro che ogni anno, a ottobre, si trasforma in una vera e propria Capitale del Cioccolato.
Ad accompagnare il lancio della 27^ edizione una serie di esclusive immagini e un claim, scelti per richiamare l’attenzione delle migliaia di appassionati che nel 2020 hanno dovuto rinunciare al goloso evento: originali scatole in latta colme di cioccolatini, crema spalmabile, tavolette e… l’ironica frase ‘Ne abbiamo piene le scatole’.
I tre padiglioni di Umbriafiere, facilmente raggiungibili grazie ai rapidi collegamenti viari, accoglieranno altrettante coloratissime aree tematiche caratterizzate da importanti scenografie: la Chocolate Experience, il Chocolate Show e il Funny Chocolate. Didattica, intrattenimento, degustazioni guidate, gioco, laboratori per bambini, animazione e un grande mercato del cioccolato animeranno la visita dei chocolovers che potranno accedere ordinatamente all’evento grazie alla messa a punto di un servizio di controllo degli accessi che farà anche leva sul ticketing, accompagnato da golosi omaggi. I biglietti sono già acquistabili su www.eurochocolate.com e lo saranno anche sul posto durante l’evento.
Tra le novità di quest’anno la Choco Parade di Accademia Creativa by Eurochocolate, un originale spettacolo itinerante con protagonisti trampolieri, danzatori aerei e un elegante carro cioccolatoso, guidato da uno stravagante personaggio ispirato al popolarissimo Willy Wonka. In stile Art Nouveau e con costumi che richiamano i nuovi cioccolatini di Eurochocolate, l’esclusiva Parata coinvolgerà il pubblico invitandolo a ripercorrere l’affascinante storia del cacao.
La Regione Umbria sarà tra i protagonisti dell’evento attraverso una serie di iniziative che guideranno il pubblico alla scoperta delle risorse, le eccellenze e i territori della regione. Tra le principali anticipazioni, l’area Andiamo al Nocciòlo, novità assoluta dedicata a un prodotto fortemente legato al mondo del cioccolato, che negli ultimi anni ha iniziato a ricoprire un ruolo interessante all’interno della filiera produttiva agroalimentare umbra.
A coprirsi di cioccolato sarà anche l’intero territorio di Bastia Umbra, baricentrico tra Perugia e Assisi, che, grazie alla collaborazione attivata con strutture ricettive, ristoratori, centri benessere, esercenti e associazioni locali, si appresta a offrire ai chocolovers dei veri e proprio pacchetti a tema: si va così dal Dolce Soggiorno di una o più notti proposto dagli hotel della zona, comprensivo di Choco gift di benvenuto e Choco colazione, passando per i Choco aperitivi, i Menù a tutto cacao e le serate a tema cioccolato pensati da ristoranti, bar ed enoteche; e ancora Centri estetici e SPA pronti a dispensare dolci trattamenti a base di cacao e cioccolato. Un caratteristico trenino farà da transfer tra Umbriafiere e il polo ExtraChocolate, un ricco palinsesto fatto di attività didattiche, musica, cultura e tradizione che animerà il centro storico della città di Bastia per tutta la durata dell’evento. Il percorso tra Eurochocolate e il Centro di Bastia sarà reso ancora più goloso anche grazie al Piedibus, una dolce passeggiata a tappe che abbinerà la descrizione dei luoghi del territorio a curiosità sul mondo del cioccolato.
Il Cibo degli Dèi sarà protagonista anche nella vicina Perugia con il palco della centralissima Piazza IV Novembre firmato Distretto del Cioccolato Perugino: un goloso percorso tra le eccellenze produttive del cioccolato umbro che proseguirà con le iniziative Cioccolaterie Aperte, i tour guidati su Perugia: la Città del Cioccolato, realizzati in collaborazione con Gran Tour Perugia, fino a La Dolce Pedalata aperta a tutte le tipologie di biciclette, in partnership con l’Associazione Grifo Bike di Perugia e le Associazioni Cicloturistiche di Bastia Umbra.

 

News Correlate