lunedì, 6 Dicembre 2021

A.A.A. vendesi borgo-fantasma

L’obiettivo è riportarlo in vita grazie al turismo

Il borgo-fantasma di Umbriano è in vendita. Secondo la leggenda il borgo è stato il primo insediamento stabile della regione, ma ormai da cinquant’anni non ci vive più nessuno. Oggi restano solo una trentina tra torri, castelli e rovine del XV secolo arroccate su un affascinante colle dell’Appennino, poco lontano dalle cascate della Marmora, sorge in Valnerina, provincia di Terni, sul territorio del comune di Ferentillo. Il luogo, però è troppo bello per andare perduto. La soluzione? Trasformarlo in polo turistico. Ultimante, infatti, il borgo è stato rilevato da un’impresa immobiliare, che è in cerca di acquirenti disposti a riportarlo in vita grazie al turismo. Il borgo è di circa duemila metri quadrati e sembra che il prezzo si aggiri intorno al milione e duecentomila euro.

News Correlate