sabato, 23 Ottobre 2021

Volotea sponsor Arena di Verona mette in palio 100 ticket per la ‘Turandot’

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni basata a Verona, rafforza il proprio legame con la città e riconferma la partnership che la vedrà impegnata per la prossima stagione a fianco della Fondazione Arena di Verona. Il vettore inoltre sarà di nuovo lo sponsor ufficiale delle Stagioni Opera e Sinfonica 2016-2017 proposte dalla Fondazione al Teatro Filarmonico. E per gli amanti della lirica, Volotea metterà in palio attraverso la propria pagina Facebook 100 biglietti per 2 persone, per assistere alla prima della Turandot il prossimo 16 dicembre. Fino a domenica 11 dicembre, tutti gli appassionati potranno partecipare al concorso inviando i propri dati tramite la pagina http://bit.ly/Ingresso-Turandot.

“Non possiamo che essere orgogliosi di contribuire, per il secondo anno consecutivo, allo sviluppo dell’attività artistica della Fondazione Arena – ha affermato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia – si rafforza quindi il forte legame creato l’anno scorso con una realtà culturale di fama internazionale e con la sua stagione artistica. Questa speciale collaborazione con la Fondazione Arena ci permette di far volare sempre più in alto nei cieli d’Europa la passione e l’amore per l’opera attraverso il rafforzamento dei flussi turistici alla volta di Verona, una città davvero unica che ci sta regalando ottimi risultati e sulla quale vogliamo continuare ad investire”. Una doppia celebrazione quindi per Volotea, che da circa un anno ha inaugurato proprio all’aeroporto Catullo la sua nuova base operativa.

“Verona è uno scalo che riveste un’importanza strategica nei nostri piani di sviluppo e non è un caso che a novembre 2015 abbiamo deciso di aprire al Catullo una delle nostre basi a livello europeo. Dal 2012, anno di avvio delle nostre attività a Verona, siamo cresciuti costantemente superando quota 908.300 passeggeri che ci hanno scelto per atterrare o decollare dallo scalo veronese” ha conluso Rebasti. Un trend importante che conferma i successi di Volotea presso la città scaligera, dove nel corso del 2017 saranno più di 5.300 i voli in arrivo e in partenza (+11% vs. 2016) per un totale di oltre 672.500 posti in vendita.

News Correlate