lunedì, 30 Gennaio 2023

Milano-Cortina: Confindustria Venezia-Belluno firmano protocollo d’intesa

I presidenti di Confindustria Venezia, Vincenzo Marinese, e Belluno-Dolomiti, Lorraine Berton, hanno firmato un protocollo d’intesa per la valorizzazione dei sistemi turistici dei territori in vista delle Olimpiadi Milano-Cortina 2026. Tra gli obiettivi c’è quello di creare un gruppo di lavoro condiviso tra le due sezioni territoriali, che possa definire una programmazione annuale di interventi, individuare forme di collaborazione con le imprese, mettendo in sinergia le realtà industriali dei due territori. Spetterà a un comitato ristretto partorire nei prossimi mesi un documento che individuerà tutte le attività da mettere in atto per la valorizzazione integrata del territorio, che coinvolgerà anche tour operator e stakeholder e porrà le basi per rafforzare aeroporti, reti ferroviarie e porto.  
“L’asse Belluno-Venezia – ha ricordato Berton – ha molte carte da giocare, il mare e la montagna. Abbiamo in comune tante problematiche, due centri ‘fragili’, ma molte sono le opportunità che tocca a noi imprenditori sviluppare, perché non sempre siamo supportati dalla politica, sempre più spesso latitante”.
Per Marinese è “un accordo di collaborazione straordinaria. Non dobbiamo commettere l’errore che le Olimpiadi siano una manifestazione fine a se stessa. Dobbiamo essere parte attiva di determinate iniziative, non possiamo perdere l’occasione di creare infrastrutture che vadano oltre il 2026 e connettano i territori. È un accordo straordinario – ha concluso – perché le firme sono rilevanti se ci sono un’identità e una chiara veduta d’intenti. Abbiamo grande conoscenza del territorio, e soprattutto gambe per dare fiato alle nostre idee”. 

News Correlate