sabato, 15 Maggio 2021

Spazi e orari raddoppiati per l’edizione 2021 del Salone Nautico di Venezia

Raddoppia gli spazi e gli orari di apertura, per permettere una visita in sicurezza secondo i protocolli anti-Covid, la 2^ edizione 2021 del Salone Nautico di Venezia, dopo lo ‘stop’ forzato dello scorso anno. Il boat show si terrà nell’area dell’antico Arsenale della Serenissima dal 29 maggio al 6 giugno prossimi. L’evento è stato presentato dal sindaco, Luigi Brugnaro e da Fabrizio D’Oria, direttore operativo di Vela Spa, struttura organizzativa ‘in house’ del Comune.
Lo spazio espositivo è composto da un bacino acqueo di 50.000 mq, oltre 1.500 metri lineari di pontili per oltre 250 imbarcazioni in acqua, 30.000 mq di spazi espositivi esterni, e padiglioni coperti per circa 10.000 mq complessivi. Già 160 gli espositori accreditati, con 200 imbarcazioni. Tre le sezioni: Motor Yacht, Ecosostenibilità, Vela.
Un legame è stato stretto con la Biennale Architettura, ospitata in parallelo alle Tese dell’Arsenale, e un ormeggio gratuito verrà riservato ai visitatori che vorranno giungere a Venezia via mare, abbinando un giro al Salone con un soggiorno in Laguna.
Tra gli eventi particolari, una mostra di 40 progetti di nuovi designer nautici, un ‘e-village’ per imbarcazioni a propulsioni varie, con prove di manovrabilità e durata, momenti di approfondimento culturale svolti in maniera ‘ibrida’ (in presenza e streaming), un evento sulla portualità turistica di Venezia e dell’Adriatico. Gli avvenimenti sportivi prevedono i campionati italiani Match Race di vela e di Micro Class, le fasi finali del raid motonautico Pavia-Venezia il 6 giugno e la e-regata dal 2 al 4 giugno.

News Correlate