martedì, 27 Febbraio 2024

200 posti di lavoro per la nuova stagione di Caribe Bay

A poco meno di 2 mesi dall’inaugurazione della stagione 2023, al via sabato 27 maggio, il parco a tema acquatico Caribe Bay di Jesolo (VE) apre le selezioni per l’inserimento di 200 operatori stagionali nell’organico della struttura, che comprende anche il minigolf Caribbean Golf e la discoteca Vanilla Club. Le posizioni aperte abbracciano tutte le aree di attività e prevedono nella maggior parte dei casi contratti stagionali della durata di 3 mesi e mezzo, comprensivi di un periodo di formazione in funzione della tipologia di mansione.
Tra i profili richiesti, 73 addetti alla ristorazione, 42 operatori per le attrazioni, 26 impiegati alle biglietterie di parco e discoteca e 12 assistenti bagnanti. Seguono customer care, pulizie, manutenzione, magazzino, parcheggio e la gestione di servizi particolari, come il minigolf e il bungee jumping. Disponibili, infine, 3 posizioni nel back-office: un content creator con capacità di videomaking e fotografia per le attività legate ai social, un IT technical support in grado di gestire le problematiche relative all’utilizzo dell’infrastruttura informatica del parco e un tecnico audio.
Attitudine al sorriso, affidabilità e serietà sono i principali requisiti richiesti per entrare a far parte dello staff di Caribe Bay, insieme alla conoscenza delle lingue – inglese e possibilmente tedesco – per le posizioni a diretto contatto con il pubblico. Fanno eccezione i bartender professionisti per i chiringuitos del parco e della discoteca e gli addetti all’accoglienza di Playa Paraiso, la nuova zona di Caribe Bay dedicata agli ospiti che desiderano essere coccolati in un’area riservata, per i quali è richiesta esperienza pregressa in contesti alberghieri di alto livello.
“Negli ultimi anni la ricerca è diventata più difficile: nel 2022 le selezioni si sono protratte per l’intera stagione e abbiamo dovuto rinunciare ad aprire un punto ristoro. Sembra, inoltre, che i più giovani non siano più disposti a lavorare nei mesi estivi. Eppure, diamo la possibilità di sperimentare diverse mansioni legate al mondo del turismo, che è la principale risorsa del nostro territorio, e garantiamo le retribuzioni previste dal CCNL Turismo e Industria. L’orario di lavoro è compreso tra le 9.30 e le 19.00, salvo nel caso della discoteca, con un giorno di riposo settimanale, e ogni collaboratore è dotato di badge, affinché tutte le ore lavorative siano tracciate e retribuite”, ha detto Luciano Pareschi, CEO e Founder Caribe Bay.
Per candidarsi, è possibile consultare il sito internet di Caribe Bay alla voce ‘lavora con noi‘.

News Correlate