venerdì, 18 Settembre 2020

A Jesolo firmato il piano strategico di rilancio

Firmato il piano strategico di rilancio di Jesolo, che inizia a ripensare il futuro, dopo le difficoltà sul turismo dovute all’emergenza Covid. Il piano è stato sottoscritto nella Casa del Turismo di piazza Brescia, dal sindaco Valerio Zoggia, dal presidente del Consorzio JesoloVenice (capofila del progetto), Luigi Pasqualinotto,dal presidente dell’Associazione Jesolana Albergatori, Alberto Maschio, e dal presidente di Confcommercio San Donà-Jesolo, Angelo Faloppa.
Il progetto, elaborato da White Marketing and Communication, attraverso il Consorzio JesoloVenice, vedrà un’analisi della situazione attuale di Jesolo con ricerche ad hoc sulla brand image e la web reputation con il coinvolgimento di società di ricerca di mercato specializzate per l’elaborazione di un piano di marketing territoriale e turistico valido per un triennio. Sarà, inoltre, effettuata una analisi dell’ospite, sia quantitativa e qualitativa, dei differenti target turistici e dei principali media utilizzati dai turisti nella ricerca di informazioni e il supporto per la definizione del posizionamento del brand Jesolo e delle relative strategie di comunicazione. Tra le azioni, il progetto punterà ad aumentare l’attrattività di Jesolo tra aziende che possano diventare sponsor e reperire in questo modo risorse utili da reinvestire in logica promozionale.
“Era indispensabile trovare un accordo per il rilancio della città – ha detto Zoggia – In questi giorni abbiamo lavorato in sinergia con il Consorzio JesoloVenice e le principali associazioni di categoria. Una volta fatto sintesi, è stato elaborato il progetto che sarà il punto di partenza per il rilancio della nostra città”.

News Correlate