A Jesolo riparte anche un nuovo stabilimento: convenzioni per posti ombrellone

Un nuovo stabilimento balneare, e altre novità, come una convenzione con i Comuni veneti per posti spiaggia prenotati a favore dei residenti, per una estate 2020 ancora più comoda e sicura. Sono alcune delle novità con le quali riparte dopo l’emergenza Covid il lido di Jesolo.
Tra le iniziative, messe a punto da Jesolo Turismo Spa, la più importante riguarda l’apertura di un nuovo stabilimento balneare: Platinium Faro Beach, allestito nella zona del Faro, nella spiaggia che affianca quella di competenza del Camping Jesolo International. È dotato di 340 posti, con un distanziamento garantito in uno spazio di 33 metri quadrati. I posti possono essere prenotati attraverso l’applicazione ‘Jesolo Spiagge’. Debutta poi una partnership con i Comuni. Il primo è stato il comune di Paese (Treviso) Attraverso una convenzione, il comune di Jesolo mette a disposizione dei residenti di Paese 30 posti ombrellone ogni giovedì (nello stabilimento Green Beach gestito da Jesolo Turismo), con il pagamento (ad ombrellone) di soli 9 euro, replicando in questo modo le agevolazioni fino ad oggi riservate ai residenti di Jesolo.

News Correlate