giovedì, 24 Giugno 2021

Regione punta a valorizzare turismo montano

Verrà sostenuta l’attività dei Consorzi montani

Il Veneto ha deciso di promuovere il turismo di montagna. Oltre a Cortina, infatti, ci sono località che che aspettano solo di essere 'scoperte'. Ruolo primario per la promozione della proposta veneta in quota, è giocato dai Consorzi montani di promozione turistica. Per sostenere la loro attività la Regione Veneto ha stanziato un finanziamento di 1,5 milioni di euro per le loro attività integrate. Un altro intervento riguarda 6 strutture associate di promozione turistica – Dolomiti, Asiago 7 Comuni, Vicenza è, Verona Tuttintorno, Marca Treviso e Lago di Garda è – collegate alle zone montane delle province di Belluno, Vicenza, Verona e Treviso. La linea di intervento riguarda in particolare la promozione e lo sviluppo delle attività di commercializzazione delle località e comprensori nei mercati italiani e stranieri con attività dirette di web marketing e di partecipazione del 'sistema montagna' alle manifestazioni fieristiche. Prevista, inoltre, l'attività pubblicitaria e di informazione delle iniziative sciistiche, degli impianti di risalita e delle attività durante il periodo estivo, specie per quanto concerne gli itinerari e i sentieri di montagna.

News Correlate