venerdì, 24 Giugno 2022

Aeroporto d’Abruzzo, al via bando per allungare pista e nuovi voli

Nuovi collegamenti con Sicilia e Sardegna e bando di gara per l’allungamento della pista di circa 400 metri. Sono queste le novità che riguardano l’aeroporto d’Abruzzo di Pescara annunciate dai vertici Saga.
“È partita – ha detto il presidente della Saga Vittorio Catone all’ANSA  – una importante stagione Summer 2022. Vantiamo 19 destinazioni collegate e da questa settimana tornano i voli per Catania e Cagliari con Volotea e quindi ci possiamo ritenere soddisfatti perché anche i dati cominciano ad essere incoraggianti e a partire da Pasqua abbiamo iniziato a vedere una crescita anche per nuove destinazioni per esempio come Manchester e questo favorisce soprattutto una bella presenza di turisti inglesi nella nostra regione. Il futuro? Il flusso di passeggeri che genera l’aeroporto d’Abruzzo poi si ripercuote sul territorio con importanti benefici per il territorio e a tal proposito approfitto per comunicare che ci sono passi in avanti nell’iter per l’appuntamento della pista che era partito nel 2010”.
“Proprio una settimana fa – spiega il presidente della Saga – abbiamo ottenuto il parere positivo dell’Enac con la conclusione della Conferenza dei Servizi con oltre 20 attori seduti attorno ad un tavolo che hanno rilasciato tutti i pareri positivi e questo ci permette finalmente di bandire la gara per l’allunga mento della pista. I lavori? Abbiamo l’obbligo entro un anno di aggiudicazione dei lavori e conoscendo i tempi della Pa dobbiamo prendere in considerazione come timing la data del 31 dicembre 2023 sperando di fare naturalmente prima”.

News Correlate