martedì, 28 Giugno 2022

L’Aquila, Fai: al via restauro Fontana 99 cannelle

E domani conferenza stampa per la presentazione del cantiere

A fine gennaio partiranno i lavori a L'Aquila per il restauro della Fontana delle 99 cannelle. Ad annunciarlo è il Fai (Fondo ambiente italiano) che per il recupero della fontana danneggiata dal sisma ha lanciato una campagna di raccolta fondi e ha promosso una cordata solidale di aziende, privati, professionisti, società imprenditoriali, riuscendo a raccogliere già 600 mila dei 750 mila euro necessari per il lavoro. "Un intervento immediato e concreto, che ci auguriamo darà il via ad una serie di iniziative per il recupero dei beni culturali", sottolineano dal Fai. La fontana risale al 1272, ed è un opera dell'architetto Tancredi da Pentima. Nata inizialmente con la funzione di lavatoio, alla fine del ‘500 subì importanti interventi di ampliamento. Intanto, domani alle 11 è in programma una conferenza stampa per la presentazione del cantiere introdotta da Massimo Cialente, sindaco della città, alla quale parteciperanno tra gli altri Marco Magnifico, vicepresidente Fai; Gianni Chiodi, presidente Regione Abruzzo; Guido Bertolaso, il capo dipartimento della Protezione Civile; Luciano Marchetti, il vice commissario per i Beni Culturali.

News Correlate