venerdì, 2 Dicembre 2022

Un turismo in camper di qualità

L’impegno dei comuni della regione

Grande partecipazione alla sesta edizione dell’iniziativa “I comuni del turismo all’aria aperta”, promossa dall’associazione produttori camper apc-anfia, in collaborazione con Anci, per diffondere in Italia la cultura del turismo itinerante come risorsa fondamentale per il potenziamento di un sistema ricettivo nazionale di qualità, in particolar modo nei centri di minori dimensioni. Finora sono 60 le adesioni all’iniziativa e oltre 70 i comuni dislocati in tutta Italia interessati a presentare (entro il 31 marzo 2007) un progetto di implementazione di aree sosta camper sul proprio territorio, tenendo conto di criteri qualitativi, eco-compatibili, funzionali e nel totale rispetto dell’ambiente circostante per vincere un premio di 10.000 euro. Nello specifico, in Abruzzo ci sono 4 adesioni: due in provincia di Pescara due in provincia di Chieti. Un impegno per garantire ai propri turisti e al proprio territorio strutture ricettive di qualità.

News Correlate