martedì, 22 Settembre 2020

L’Abruzzo punta su due cammini per rilanciare il turismo

‘Il Cammino del Perdono’ e ‘Un viaggio nella storia d’Abruzzo’ sono i nomi dei due itinerari individuati dalla Regione Abruzzo per rilanciare la tradizione dei cammini. Il primo ripercorre la storia di Celestino V; il secondo, invece, è invece un percorso di 330 km che dalla Valle Peligna conduce a Scanno, nel Parco nazionale della Majella.

Attraverso questi due percorsi si punta a valorizzare il territorio ed a riscoprire il cibo e le tradizioni locali.

L’iniziativa è stata voluta e sponsorizzata dal presidente della Regione Luciano D’Alfonso, attraverso un finanziamento ottenuto dal Mit di circa 190mila euro, da spendere nel triennio 2016-2019, per recuperare i due cammini con interventi di messa in sicurezza e per l’acquisto di nuova segnaletica.

News Correlate