sabato, 23 Gennaio 2021

Regione, ok a ddl su pescaturismo e ittiturismo

Febbo: cultura del mare nuovo strumento di promozione turistica

Su proposta di Mauro Febbo, assessore alla Pesca, la giunta regionale ha approvato il ddl ‘Nuove disposizioni in materia di Pescaturismo e di Ittiturismo’. “Attraverso questo provvedimento – spiega Febbo – la Regione Abruzzo recepisce le disposizioni comunitarie e nazionali, disciplina e promuove la pescaturismo e l'ittiturismo. L'obiettivo – ha aggiunto – è creare fonti complementari di reddito per tutti gli operatori del settore e di rendere i pescatori stessi veicolo e strumento di tutela e diffusione del patrimonio culturale nonché delle tradizioni e degli usi legati al nostro mare. Attraverso questi provvedimenti – ha sottolineato – la Regione si sta impegnando per contribuire alla creazione di nuove prospettive di sviluppo non solo per l'economia regionale ma per tutto il settore anche attraverso la valorizzazione degli aspetti socio-culturali delle comunità di pescatori, che restano i primi custodi delle coste abruzzesi. Inoltre, gli operatori potranno accedere a strumenti di incentivazione già previsti da norme nazionali o regionali e da Programmi operativi cofinanziati dai fondi europei. Il passo successivo – conclude Febbo – sarà quello di varare un nuovo Regolamento di attuazione che disciplinerà in modo definitivo e complementare il settore”. 

News Correlate