domenica, 20 Settembre 2020

Alba Adriatica, 70 mila presenze in più nel 2007

Gli svizzeri si confermano al primo posto con 13.500 presenze

Sono ottimi i dati del turismo alla città di Alba Adriatica (Teramo) relativi ai flussi della stagione estiva con incrementi sia in termini di arrivi che di presenze. Sono stati oltre 70.500 gli arrivi, con un incremento del 4,7%, e oltre 490mila le presenze, con un incremento del 4,9%, su tutto il periodo che va da maggio a settembre, con picchi di aumento, negli arrivi, soprattutto a giugno (+19,81%) e settembre (+8,28%) e nelle presenze, soprattutto a maggio (+8,20%) e settembre (+ 11,58%).  “Altro dato importante è il ritorno sulla nostra spiaggia di turisti stranieri con un +19,37% gli arrivi e un +25,61% le presenze”, commenta Pierluigi Marziale, assessore al Turismo. Gli svizzeri si confermano al primo posto con 13.500 presenze, seguiti da tedeschi (12.878), cechi (7.547), austriaci(4.220), belgi 3.126 e slovacchi (2.609). Gli incrementi maggiori riguardano Slovacchia (+69,53%), Belgio (+50,76%), Austria (+47,18%), Repubblica Ceca (+42,12%), Regno Unito (+25,42%) e Germania (+20,23%).

 

News Correlate