A Sulmona grande attesa per la XVII Giostra Cavalleresca d’Europa

Sabato 5 agosto Sulmona ospiterà la XVII Giostra Cavalleresca d’Europa, abbinata alla XI Giostra dei Borghi più belli d’Italia in un’unica giornata e in notturna. La giornata di domenica 6 agosto invece sarà riservata all’esibizione di tutte le delegazioni estere partecipanti al torneo europeo in piazza Maggiore. Le manifestazioni della Giostra d’Europa sono state presentate da Maurizio Antonini, presidente dell’associazione Giostra e dal presidente onorario Domenico Taglieri. “Ancora una volta la città di Sulmona si appresta ad accogliere le delegazioni di città europee e Borghi più belli d’Italia cui si aggiungono quelle dei Comuni d’Abruzzo che si daranno battaglia in piazza Maggiore. La città sarà animata da centinaia di ospiti con i loro costumi, i loro emblemi, le loro tradizioni”, ha sottolineato Antonini.

Quest’anno saranno presenti le delegazioni di Costanza di Romania, in omaggio al Bimillenario ovidiano e di Serravalle della Repubblica di San Marino, con la quale sono stati avviati rapporti di amicizia che porteranno ad un nuovo gemellaggio con la città di Sulmona.

“La Giostra d’Europa in questi anni ha segnato la vera svolta – ha sottolineato il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini – attraverso questo torneo la città può estendere i propri orizzonti a sostegno del turismo culturale. A questo scopo sono fondamentali i gemellaggi già realizzati con Burghausen e Zante, cui si aggiungerà presto Serravalle”.

News Correlate