giovedì, 25 Aprile 2024

‘Accoglienza’ parola d’ordine a Borgo San Gaetano

La regione più accogliente d’Italia è la Basilicata. A stabilirlo è stata una ricerca condotta dall’istituto Demoskopica, che ha incrociato i dati del Regional Tourism Reputation intervistando turisti che hanno soggiornato in oltre quattromila strutture ricettive. La notizia, commentata positivamente dal presidente della Regione Vito Bardi e dal DG di Apt Basilicata Antonio Nicoletti, è un riconoscimento anche a tutti gli operatori che ogni giorno fanno la differenza.

Borgo San Gaetano di Bernalda, in provincia di Matera, è un esempio che racchiude in sé le caratteristiche più apprezzate dai visitatori. L’indagine ha infatti sottolineato come, pur prendendo in considerazione l’appeal social, questo sia stato verificato direttamente dai viaggiatori. Non bastano quindi una perfect picture o un post accattivante: questi strumenti – utilissimi per farsi conoscere – devono essere supportati da elementi reali. La filosofia dell’ospitalità di Borgo San Gaetano è tanto semplice quanto ricercata. Chi soggiorna nelle sue dimore di charme si sente accolto come un amico, e coccolato come un ospite di riguardo, con la sensazione di entrare a far parte di un mondo, di avvicinarsi fino a toccare con mano la realtà di un microcosmo fatto di ritmi rilassati e piacevolezza del vivere. Qui tutto parla di amore per il territorio, per la sua storia e i suoi prodotti. La valorizzazione del sistema Lucania passa per l’attenzione nel recupero architettonico di un antico frantoio trasformato nel gioiello di lusso che è Borgo San Gaetano, o dal rifornirsi ogni mattina di prodotti freschissimi da caseifici, forni e frutterie locali per approntare una sontuosa prima colazione. O ancora nell’organizzare, per chi soggiorna, visite guidate e percorsi esperienziali di alta qualità. Il segreto risiede quindi nel presentarsi bene, ma soprattutto nel mantenere le promesse.

www.borgosangaetano.com

News Correlate