sabato, 5 Dicembre 2020

A Castelmezzano assegnata la bandiera arancione del Touring Club

Il Touring club italiano ha assegnato la bandiera arancione al comune di Castelmezzano, in provincia di Potenza. Castelmezzano ha ricevuto la bandiera arancione “per il centro storico tipico, raccolto e vivace, con numerosi ristoranti, produttori locali e servizi; per la segnaletica di indicazione, efficace e puntuale e per il suggestivo contesto naturalistico e la varietà degli attrattori culturali e naturalistici”.
Inoltre, sul sito del Touring è evidenziato che “Castelmezzano incastonato nelle meravigliose Dolomiti Lucane, si trova in un contesto paesaggistico davvero affascinante, in cui il paese si inserisce con le case dai tetti a lastre di pietra, le scale che si aprono tra i vicoli e le costruzioni inserite nella roccia, dominate dai ruderi del fortilizio Normanno. Il noto Volo dell’Angelo – un cavo d’acciaio su cui scivolare a grande altezza tra Castelmezzano e Pietrapertosa – è l’attrattiva principe per gli amanti dell’adrenalina, ma ci sono anche passeggiate per tutti, come il Percorso delle 7 Pietre, un progetto che recupera un antico sentiero contadino seguendo i racconti locali. Da non perdere il suggestivo Sposalizio degli alberi, a settembre, antichissimo rito in cui due alberi vengono fatti ‘incontrare’ nella piazza del paese”.
“L’unico arancione che ci restituisce un sorriso e una speranza. In un momento come questo che stiamo vivendo, ottenere il riconoscimento di “località eccellente dell’entroterra” fa molto piacere perché significa guardare in prospettiva e poter avere lo sguardo su nuovi progetti”, ha detto con orgoglio Nicola Valluzzi, sindaco di Castelmezzano.

News Correlate