Anche Cna Matera chiede bus navetta per Bari- Palese

Colapietro: un collegamento stabile porterà vantaggi a tutto il territorio provinciale

L'amministrazione provinciale di Matera è stata sollecitata dalla Cna in merito alla navetta bus che dovrà svolgere il servizio dalla costa Jonica all'aereporto di Bari Palese. Per Agata Mele, presidente provinciale Cna, “l'istituzione della corsa consentirebbe di mettere in connessione diretta la costa jonica con l'aereoporto di Bari, che per volumi di traffico passeggeri sviluppati è ormai ai primi posti in Italia per trend di crescita, favorito anche da una politica regionale, quella pugliese, attenta alle esigenze del territorio ed alle proprie vocazioni. Esempio ne è il rinnovato accordo con Ryanair che consentirà ulteriori incrementi di rotte e di passeggeri con positive ripercussioni in primis sul turismo. Tutto ciò in attesa – conclude la Mele – che si porti a compimento l'aviosuperficie di Pisticci, infrastruttura importantissima per l'ulteriore sviluppo turistico e dell'agricoltura ortofrutticola del Metapontino”.
“Creare un collegamento stabile e duraturo per Bari-Palese – afferma Pietro Colapietro, presidente della Sezione Turismo di Cna –  porterà vantaggi a tutto il territorio provinciale che potrà proporsi con le sue innumerevoli bellezze storiche ed architettoniche ai numerosi turisti amanti del mare che incentivati dal nuovo collegamento potrebbero decidere di trascorrere le proprie vacanze sulla costa Jonica, facendo poi tappa a Matera, Montescaglioso, Miglionico, Irsina in un'ottica di promozione e valorizzazione dell'intera provincia così diversa e ricca di tesori da scoprire”.

News Correlate