sabato, 19 Settembre 2020

Ok a nuovo Piot per turismo naturalistico

La Regione ha stanziato quasi 2 mln di euro: domande tra il 23 settembre e il 10 ottobre

La giunta regionale della Basilicata ha approvato un nuovo Piot (Pacchetto integrato offerta turistico), sostenuto da 1.941.000 euro, per fornire incentivi al turismo naturalistico. 
Capofila pubblico del pacchetto ‘Basilicata natura cultura’ è il Comune di San Fele (Potenza) mentre quello privato è l'Associazione Territori lucani. Possono accedere alle agevolazioni le micro, pmi.
Il bando sarà pubblicato sul Bur della Regione Basilicata l’1 nonché sul portale istituzionale basilicatanet.it. Per i progetti riguardanti impiantistica sportiva, ostelli e campeggi, sono a disposizione 1 milione e 800mila euro mentre per i progetti di completamento della filiera i fondi sono 141 mila euro. Per questi ultimi, tra i settori ammissibili i servizi necessari per rafforzare la filiera turistica sono artigianato artistico, servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi e ricreativi, attività di guida turistica, gestione impianti, palestre, gestione di luoghi e monumenti storici, ristorazione con somministrazione. La candidatura, come per gli altri bandi Piot, sarà a sportello telematico con possibilità di presentare le domande dal 23 settembre al 10 ottobre.

 

News Correlate