domenica, 15 dicembre 2019

Aeroporto Crotone, ultimo incontro dell’anno organizzato del Comitato Cittadino

‘Una terra che vuole volare’ è il titolo dell’evento conclusivo delle attività del Comitato Cittadino Aeroporto Crotone per il 2019. L’appuntamento è in programma per il 20 dicembre prossimo alle ore 17 nella sala consiliare del palazzo del Comune.

“L’aeroporto di Crotone è in primo luogo l’unica infrastruttura che permette a questo territorio di provare ad affacciarsi sul mercato turistico nazionale ed internazionale ma è anche, purtroppo, l’unico modo con cui tanti cittadini possono partire per curarsi in idonee strutture sanitarie, per quei ‘viaggi della speranza’, cioè, che difficilmente si possono affrontare in autobus o in treno poiché quei terribili momenti sono dettati dall’assoluta necessità dell’urgenza – dicono dal Comitato – Il Pitagora è importante, inoltre, per i tanti studenti universitari che possono mantenere un legame con la propria terra e la loro famiglia pur dovendosi trasferire in altre parti d’Italia o d’Europa ed attenuare così il disagio del distacco che soprattutto all’inizio può risultare molto difficile affrontare.

Nel 2018 lanciammo un messaggio chiaro e forte a chi assumeva su di sé responsabilità politiche a tutti i livelli; allo stesso modo ora, mantenendo fermo il massimo impegno a livello istituzionale, pensiamo che la soluzione del problema delle infrastrutture della città e dell’intera fascia ionica debba divenire il cuore delle attività di tutto il tessuto associativo locale – aggiungono – Siamo convinti che insieme a tante altre associazioni ed all’intera società civile possiamo essere gli autori di una nuova pagina nella storia della città e della costa ionica che ci tolga dall’isolamento, che consenta alla nostra terra di ritornare a volare e che, così facendo, crei le condizioni per un vero sviluppo economico, l’unico antidoto contro un destino di una sempre maggiore arretratezza e di un totale e definitivo spopolamento”.

News Correlate