lunedì, 6 Dicembre 2021

Lamezia, Air Berlin attiva voli invernali per Monaco

Ripepe (Sacal): “Lo scalo rilancia il progetto di destagionalizzazione”

Raggiunto l’accordo con Air Berlin per l’attivazione di due collegamenti settimanali tra Lamezia Terme e Monaco di Baviera per il periodo invernale 2008 e 2009. Lo ha reso noto il presidente di Sacal Eugenio Ripepe durante l’ultima riunione del cda. In questo modo si recupera il traffico in arrivo durante la stagione invernale dalla Germania, che per assenza di collegamenti era andato perduto nel 2006. “L’iniziativa – spiega Ripepe – rilancia dunque la destagionalizzazione turistica in Calabria, ma soprattutto stabilisce un’efficace partnership con un vettore di primo livello e di prima grandezza. Air Berlin – aggiunge Ripepe – mostra un forte interesse sulla destinazione Calabria, e si propone anche per l’incremento del traffico charteristico estivo in regione, con la dichiarata possibilità di raddoppiare i voli tra Calabria e Germania, portandoli già nel corso del 2008 dagli attuali 10 a 25 movimenti settimanali”. Nel corso della riunione Ripepe ha anche comunicato la Regione Calabria ha deliberato a favore di Sacal un ulteriore investimento di 7 milioni di euro per il completamento del prolungamento della pista: un’opera del valore totale di 21 milioni di euro che andrà in appalto subito, con inizio lavori entro fine anno. E’ stato poi deciso che il “Concorso di idee” per la realizzazione della nuova aerostazione di Lamezia Terme, che verra’ bandito anch’esso a breve, venga completato con il collegamento alla stazione ferroviaria di S. Eufemia.

News Correlate