Al MarCR visita serale in Lis con il direttore del museo

Oggi giovedì 3 agosto al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria è in programma una visita in lingua dei segni.

A partire dalle 21 il direttore Carmelo Malacrino accompagnerà il pubblico al piano D dell’esposizione permanente, dedicato alla città di Reggio dalla preistoria all’età romana alla presenza di una traduttrice in LIS.
“L’obiettivo di presentarsi al pubblico come una realtà museale inclusiva – spiega Malacrino – passa anche attraverso attività che amplino l’accessibilità e rendano fruibile a tutti il patrimonio culturale da noi custodito”.
Il MArRC sarà aperto fino alle 23, con ultimo ingresso alle 22,30. Dalle 20 il biglietto costerà 3 euro e sarà possibile visitare anche l’area archeologica della necropoli ellenistica presente nei sotterranei del Museo.

News Correlate