lunedì, 15 Luglio 2024

Da Mibact 300 mila euro per Kaulon

Massimo Bray,  ministro per i Beni culturali, ha stanziato 300 mila euro per i primi interventi per la protezione dell'area archeologica di Kaulon, a Monasterace. A renderlo noto Mario Caligiuri, assessore regionale alla Cultura, dopo essere stato informato della decisione da Simonetta Bonomi, sovrintendente ai Beni archeologici della Calabria.
Caligiuri si è recato a Monasterace dove ha incontrato cittadini, associazioni e giornalisti nel locale Museo “per confermare l'impegno della Regione Calabria e di tutte le istituzioni per salvaguardare e tutelare il Parco dell'antica Kaulon che è stato devastato dalle mareggiate”. Caligiuri ha comunicato che “il presidente Scopelliti sta seguendo personalmente l'evolversi della situazione anche con contatti costanti con il Mibact  mentre la Protezione civile regionale è permanentemente sul posto per monitorare la situazione”.
Intanto Giuseppe Raffa, presidente della Provincia di Reggio Calabria e gli assessori competenti per delega, Giovanni Verduci, Eduardo Lamberti Castronuovo e  Mario Candido, hanno assicurato alla Bonomi, la massima disponibilità della Provincia a collaborare per la messa in sicurezza del sito.

News Correlate