domenica, 7 Marzo 2021

Minoranze linguistiche opportunità per il turismo

L’assessore Guagliardi presenta un convegno che discuterà del tema

Minoranze linguistiche valore aggiunto per la Calabria. Se ne è detto convinto l’assessore regionale Damiano Guagliardi, alla presentazione di un convegno che si svolgerà a Catanzaro il 3 e 4 dicembre. Secondo Guagliardi, la valorizzazione delle minoranze linguistiche presenti nella regione consentirebbe di utilizzare i territori dove sono presenti come poli di attrazione per il turismo.
“Abbiamo deciso di promuovere questo importante appuntamento – ha detto Guagliardi presentando l’appuntamento – perché la Calabria vanta nel suo territorio delle minoranze linguistiche storiche di importanza straordinaria, l'arbereshe, la grecanica e la occitana, legate intimamente con la storia dell'Italia e dell'Europa e quindi patrimonio comune dei popoli contemporanei. In questo convegno si discuterà della questione delle minoranze ma in particolare, per quanto riguarda la Calabria, vuole affrontare un tema generale che riguarda tutta la comunità nazionale e cioè l'immigrazione, l'accoglienza dei migranti e e la costruzione di una società plurietnica e interculturale".
Il Dirigente del Settore Promozione Turistica della Regione, Pasquale Anastasi ha poi spiegato che l’iniziativa rappresenta un momento particolare per il turismo calabrese. “Ci stiamo sforzando per la programmazione turistica del 2010 e questa iniziativa si inserisce a pieno titolo perché le minoranze linguistiche sono un valore aggiunto da offrire a coloro che vogliono visitare la Calabria".

News Correlate