martedì, 18 Maggio 2021

Calabria, la Regione contro

Cancellate sei coppie di treni per Milano e Torino

"La Regione farà tutto quel che è nelle sue competenze e in tutte le sedi per fare rientrare le bizzarre decisioni di Trenitalia che ha soppresso, a partire dal 1° marzo, sei coppie di treni sulle tratte Milano e Torino per Reggio Calabria e Palermo e viceversa, convogli considerati "Servizi di base". Il governo deve muoversi, non può isolare Reggio Calabria dal resto del Paese". Lo ha detto il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero dopo la decisione presa dalla Divisione passeggeri nazionale-internazionale di Trenitalia che penalizza la regione e in modo particolare la città dello Stretto. "C'è di che essere sconcertati – ha aggiunto Loiero – per decisioni come questa. Il governo di centrodestra insiste con una impossibile opera faraonica come il Ponte sullo Stretto di cui nessuno avverte lontanamente la necessità, ma poi sta a guardare di fronte a decisioni come questa che fanno della Calabria una regione "altra", insignificante, quasi da tenere a distanza. E' un altro duro colpo a Reggio e alla Calabria che deve essere evitato a tutti i costi. Il governo di centrodestra non può stare a guardare".

News Correlate