Napoli sarà teatro di “Vitigno Italia”

Si svolgerà dal 20 al 22 maggio

Vini e formaggi salernitani di scena a “Vitigno Italia”, il terzo Salone del vino da vitigno autoctono e tradizionale italiano, in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 20 al 22 maggio. Nei tre giorni della manifestazione, le aziende aderenti all’Enoteca Provinciale e le aziende protagoniste del Salone di Paestum esporranno i propri prodotti in uno stand collettivo di 120 metri quadrati, caratterizzato da un allestimento scenografico atto a evidenziarne le peculiarità e funzionale allo svolgimento dei vari appuntamenti in calendario. Infatti, oltre alla distribuzione del materiale informativo sul Salone e della Carta dei Vini della Provincia di Salerno, ad attirare l’attenzione dei visitatori saranno le degustazioni curate da sommelier dell’AIS e coordinate da Maria Sarnataro. Gli abbinamenti degustativi, che saranno proposti nel corso di tutte e tre le giornate, spaziano dal binomio Fiano costiero del Cilento – mozzarella di bufala e fiordilatte, all’accostamento tra antichi vitigni della Costiera e provolone del monaco, passando per i vini dei Picentini con caciocavallo di Acerno e per Fiano del Cilento, Aglianico e Merlot con cacioricotta cilentano e caciocavallo podolico.

News Correlate