giovedì, 21 Gennaio 2021

A Napoli scendono in campo i grandi nomi del turismo

Gruppo Accor ma anche imprenditori come Iannotti Pecci

Centro Storico, Ponticelli e Pozzuoli: sono le tre aree del napoletano che beneficeranno degli investimenti del contrato di programma che si firma oggi a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Nel Centro Storico di Napoli i finanziamenti andranno all’hotel Palazzo Caracciolo dell’omonima società che fa capo al presidente di Federterme Costanzo Iannotti Pecci ed a Gennaro Moccia. L’albergo si fregerà del marchio M-Gallery del gruppo Accor. A Ponticelli aprirà invece un’altra struttura del gruppo Accor con il marchio Ibis mentre due saranno le strutture a Pozzuoli, firmate da altrettante società di imprenditori turistici, Lido e Stam, Società turistico alberghiera del Mediterraneo.

News Correlate