L’Hotel Santa Caterina di Amalfi scende in campo per i più bisognosi

L’Hotel Santa Caterina, in attesa di accogliere i suoi numerosi ospiti per questa nuova stagione, ha sentito la necessità di impegnarsi attivamente al fianco delle famiglie italiane che si trovano in difficoltà a causa di questa emergenza. Ha pensato così di donare cibo a chi ne ha bisogno.

L’Hotel Santa Caterina di Amalfi, un’antica dimora storica incastonata nella Costiera Amalfitana, sensibile alla complicata situazione che stanno vivendo numerose famiglie italiane, ha donato nei giorni scorsi frutta fresca, verdura e agrumi “fatti in casa”, completamente biologici, che sono stati consegnati dai Carabinieri della Compagnia di Amalfi al punto di raccolta presso il comune di Amalfi a favore delle famiglie più in difficoltà in questo periodo di ristrettezze legate al diffondersi del Covid-19.

L’Hotel Santa Caterina inoltre, insieme ad altre importanti strutture della costiera, si sono unite creando 40 e-voucher speciali, con l’obiettivo di raccogliere dei fondi destinati al supporto dell’attività di sperimentazione in ambito dell’emergenza Covid-19 e sostenere così il Prof. Paolo Antonio Ascierto della Fondazione G. Pascale di Napoli.

News Correlate