mercoledì, 3 Giugno 2020
TESTMSL

Legge turismo, il plauso di Federalberghi e Ebtc

“La vita di una città è scandita da momenti negativi e positivi. Oggi possiamo festeggiare una sorta di parto con una gestazione lunghissima di oltre 30 anni”. È quanto ha affermato Salvatore Naldi, presidente di Federalberghi Napoli, dopo l’approvazione della legge sul turismo.  “Non c’è nulla di peggio di un’inutile attesa e di un immobilismo che dobbiamo finalmente dimenticare. Potremo iniziare a lavorare – ha aggiunto Naldi – su basi poste da una legge che, per quanto modificata in varie parti, rappresenta un’importante punto di partenza. Basta enti e spese inutili, risorse sprecate. Ora è necessario che la legge venga applicata e rispettata senza ulteriori indugi. Oggi riparte il settore traino dell’economia regionale che dovrà contare anche su una Mostra d’Oltremare efficiente dopo i radicali cambiamenti degli ultimi giorni”.
“Una legge che pone il turismo al centro della strategia economica della Regione Campania, dopo 30 anni di vuoto normativo” ha commentato Costanzo Iaccarino, nella duplice veste di presidente di Federalberghi Campania e dell’Ente bilaterale del turismo della Campania.

News Correlate