giovedì, 3 Dicembre 2020

Da Napoli Franceschini twitta cartello ‘rispettate monumenti’

“A Napoli in Vico San Domenico Maggiore per fotografare questo stupendo cartello che voglio replicare in tutta Italia”. È quanto ha twittato Dario Franceschini, ministro della cultura, in visita a Napoli  per un convegno legato all’Art Bonus.

Il ministro ha twittato la foto di un cartello affisso in un vicolo del centro storico della città, presumibilmente risalente agli anni Cinquanta, con la scritta ‘cittadini, rispettate i vostri monumenti’.   

A lanciare l’idea ripresa dal ministro era stato lo storico dell’arte Tomaso Montanari, che in un suo libro e in articoli pubblicati su diversi quotidiani, citava il cartello napoletano, sottolineando come la “densità e la pregnanza del breve testo esprimano perfettamente il senso ultimo della tutela del patrimonio artistico”.

“Fossi il ministro dei Beni culturali – scriveva lo storico dell’arte sul Corriere del Mezzogiorno il 1 aprile 2011 – farei clonare quella moderna epigrafe e la riprodurrei in migliaia di esemplari da affiggere nei centri storici delle cento città della Repubblica”. 

News Correlate