lunedì, 28 Settembre 2020

Ryanair avanza l’ipotesi Costa d’Amalfi

Il vettore interessato a valutare l’opzione Salerno

Mentre nel consorzio di gestione volano gli stracci, paradossalmente l'aeroporto di Salerno ritrova un vecchio estimatore in Ryanair che, attraverso il direttore della comunicazione Stephen McNamara, ha confermato le recenti voci che vogliono la compagnia low cost inglese molto interessata ad attivare collegamenti a tariffe basse dal Costa d'Amalfi.
"Crediamo che questi collegamenti dal Costa d'Amalfi di Pontecagnano – sostiene McNamara – possano portare un milione di passeggeri all'anno in Campania".
Due le condizioni perché si possa arrivare al matrimonio fra vettore ed aeroporto: la prima, è che si stabilisca un contatto diretto fra gestore e compagnia aerea, la seconda invece riguarda il già previsto allungamento la pista che, con nella attuale dimensione, non permetterebbe atterraggio e decollo degli aeromobili Ryanair.

News Correlate