mercoledì, 4 Agosto 2021

In costiera amalfitana un servizio per ‘Garantire Salute’

Nuove guardie mediche turistiche e strutture di pronto intervento

Nuovi servizi sanitari per i turisti che questa estate sceglieranno la costiera amalfitana. L'asl locale ha infatti lanciato il progetto Garantire Salute che fino alla fine dell'estate garantirà appunto una serie di interventi come l'attivazione di un servizio di idroambulanza presso il porto di Maiori e l'istituzione di due nuovi punti del 118: a Cetara e Positano. Un servizio importante in un territorio a volte di di non semplice accesso in caso di interventi di emergenza. L'Asl ha inoltre provveduto ad attivare nguardie mediche turistiche, in funzione dal lunedì al venerdì a Vietri, Minori, Ravello, Furore, Praiano e Positano. Ai turisti in vacanza nella zona, sarà possibile accedere anche ai servizi sanitari finora accessibili solo ai residenti, ed in particolare a quello della riabilitazione.

News Correlate